Internet Bookshop Italia - La grande libreria italiana online


Le nostre recensioni

Titolo Il ritorno di Casanova
Autore Arthur Schnitzler
Genere Narrativa straniera
Editore Adelphi
Prezzo L. 10.000 (indicativo)
Recensore Lidia Calvano (Marzo 2000)

Se è vero che la vendetta va servita fredda, regalate questa avvincente novella all'amico più belloccio della comitiva (quello che vi ha sempre snobbato se siete ragazze, o che vi ha sempre soffiato le fidanzate se siete uomini), ma per il suo 50 compleanno: non sopravviverà.

In una narrazione vivace e dal ritmo teso troverete un Giacomo Casanova invecchiato ma sempre concupito dalle donne, nostalgico esule dalla sua amata Venezia e disposto ad ogni tipo di beghe politiche pur di rientrarvi, ed infine perdutamente incapricciato di una giovanissima ragazza che (udite!) non lo corrisponde affatto.

Metterà in atto intrighi, ricatti ed inganni per arrivare a possederla, guidato dal suo infinito cinismo, che tuttavia al confronto del cinismo della vita apparirà da ultimo sbiadito e persino patetico.

(Per chi ama associare le sensazioni musicali alle figurazioni immaginative suggerite dalla lettura: rintracciate il brano dedicato a Casanova da Angelo Branduardi nel suo vecchio album "Si può fare").