Internet Bookshop Italia - La grande libreria italiana online


Le nostre recensioni

Titolo Spaghetti hacker
Autore Ciccarelli, Monti
Genere Saggi - Informatica
Editore Apogeo
Prezzo (indicativo) L. 30.000
Recensore Raffaele Mauro (Ottobre 1999)

Per molti il termine "hacking" è solo un altro dei tanti nuovi vocaboli introdotti da stampa e telegiornali, per altri si tratta di un segno magico rivelatore del lato oscuro dell'informatica, per altri ancora è sinonimo di una nuova forma di devianza da sgominare al più presto.

"Spaghetti hacker" è un testo scritto per sopperire alla disinformazione riguardo gli usi non convenzionali della telematica; esso affianca alla trattazione del fenomeno un'introduzione ai problemi connessi con i diritti informatici e con le nuove forme di aggregazione sociale all'interno delle reti telematiche.

Il libro di Chiccarelli e Monti permette di assumere una chiara visione della nascita e dello sviluppo dell'hacking in Italia; la validità dell'approccio è confermata dalla competenza degli autori, rispettivamente un system administrator che si occupa da anni di sicurezza ed alfabetizzazione telematica ed un avvocato esperto nelle problematiche connesse con i sistemi informatici. La completezza della trattazione distingue quest'opera dai testi simili, infatti alle considerazioni storiche degli autori si alternano analisi degli aspetti giuridici, resoconti scritti dagli "smanettoni" protagonisti della scena italiana e descrizioni delle tecniche di hacking utilizzate nel passato.

Chiunque voglia conoscere in modo migliore e da un punto di vista più ampio il fenomeno dell'hacking potrà trarre giovamento da questo saggio... logout...